Basquiat e Pazienza: l’arte e la fraglità

Nel 1988 moriva una parte d’arte. A distanza di nemmeno quattro mesi la stessa sostanza portava via due artisti. L’inizio è tragico, ma l’arte stessa è tragica, profonda, meravigliosa, e tale la resero Andrea Pazienza e Jean-Michel Basquiat. Un fumettista ed un graffitaro vissuti in parti opposte del mondo, legati dal male dell’eroina e dalla…
Scopri di più