Categoria: #Legends

Seven Nation Army – dalle concert hall agli stadi

In epoche e civiltà diverse il numero tre rappresenta la perfezione. Dante ci ha insegnato che è possibile costruire un’intera opera attorno a questo numero. Allo stessomodo, un eccentrico contemporaneo basa la sua esistenza attorno alla simbolica cifra: si tratta di Jack White. Qualche esempio? Third Man Records è il nome della sua etichetta discografica,…
Scopri di più

Tainted Love – dai Soft Cell a Marilyn Manson

L’iconico intro lascia pensare che Tainted Love non possa essere altro che un prodotto originale dell’era synthpop, frutto del genio avanguardista di un duo britannico degli anni ’80, ma nella realtà si tratta della cover di una b-side datata 1965. La genesi soul L’afro americana Gloria Jones è senza dubbio un prodigio. Trasferitasi a Los…
Scopri di più

Hallelujah – da Leonard Cohen a Jeff Buckley

Nel 1978 Bob Dylan, lasciatosi convincere dalla fidanzata dell’epoca Mery Alice Artes, si convertì ricevendo il sacramento del battesimo. Questa rinascita cristiana, che influenzò in modo tangibile la sua produzione successiva, lasciò perplesso un altro grande poeta del secolo scorso, da sempre suo ammiratore: Leonard Cohen. Nonostante l’interesse per la figura di Gesù e per…
Scopri di più

Elton John, un musicista spaziale

Il 20 Luglio 1969 l’uomo si apprestava a raggiungere la superficie lunare per la prima volta. Qualche giorno prima, David Bowie aveva compiuto un grande passo nel mondo musicale, pubblicando un singolo intitolato Space Oddity. Unico brano dell’omonimo album a non essere prodotto dal fedele Tony Visconti, ma da Gus Dudgeon. Caso vuole che quest’ultimo…
Scopri di più

“Ma è quella della pubblicità!”

Un’esclamazione che tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo pronunciato. Spesso le note che danno corpo e dinamicità alle immagini pubblicitarie rimangono impresse nella mente, da qui la loro efficacia, ma non riusciamo a decifrare chi ne sia l’autore