Categoria: #Auditorium

Sting: Ten Summoner’s Tales – il racconto della maturità

All’inizio degli anni ’90 il panorama musicale mainstream era dominato da tre fenomeni principali: il Britpop, il Metal e ovviamente il Grunge. In questo contesto di musica pesante e non particolarmente felice, nel 1993 usciva l’album di un artista il quale sembrava aver vissuto la sua stagione migliore già un decennio prima e che, almeno…
Scopri di più

Microchip Temporale: memorie di un futuro passato

In un’epoca che ci ha abituato, cinematograficamente parlando, a un’invasione di remake, reboot, sequel, prequel, midquel, spin-off e chi più ne ha più ne metta, ci siamo abituati anche all’idea che fondamentalmente la cosa migliore sarebbe lasciare le cose belle nel passato, piuttosto che martoriarne la memoria e abusarne il cadavere per alzare quel tanto…
Scopri di più

Ginger Baker: un antieroe che ci mancherà molto.

Domenica 6 ottobre è venuto a mancare a Londra uno dei protagonisti più controversi della storia del Rock. Un musicista che è sempre stato difficile incasellare in qualunque categoria, poiché in grado di superarle tutte. Un uomo il cui temperamento e la cui personalità sono stati insieme la causa e la rovina della sua carriera.Oggi…
Scopri di più

U2: Stay (Faraway, So Close!)

Oggi parliamo di Stay (Faraway, So Close!) degli U2 e, come di consueto, vorrei cercare di spiegare le ragioni per cui questo brano è così straordinario. Prima di fare ciò però è necessaria un’importante premessa metodologica.

I Just Wanna Live – Good Charlotte.

Era il novembre del 2004 quando il singolo probabilmente più famoso della band dei gemelli Madden uscì prepotentemente nelle radio americane. In Italia l’onda arrivò con un certo delay nel 2005, parte dell’enorme tsunami del Punk Revival che in quegli anni viveva la sua stagione più fiorente. In quegli stessi mesi infatti uscivano nei negozi,…
Scopri di più

Auditorium: Supernatural, la rinascita di Santana

Esattamente 20 anni fa faceva la sua apparizione nelle radio e nei negozi di tutto il mondo un disco dall’enorme successo commerciale, arricchito dall’esperienza di un artista leggendario e da uno spirito di collaborazione enorme.Oggi parliamo di Supernatural di Santana

Auditorium: Daniele Silvestri – La terra sotto i piedi

Una delle cose che si sente dire più spesso, non senza un fondo di verità, è che la musica Pop odierna non sia esattamente un granché, e il contesto italiano conferma spesso questo luogo comune. Recentemente però è uscito un disco che ci dimostra come non debba essere necessariamente così: Oggi parliamo di La terra…
Scopri di più

#Auditorium & #AscoltiEmotivi: Cara Calma – Souvenir

Un mese fa è uscito su tutti gli store digitali e in formato fisico il II album di una delle giovani band italiane più promettenti nel panorama nazionale. Li avevamo già incontrati per una chiacchierata qualche mese fa durante il Roccolo Park Festival e oggi torniamo a parlare di loro.

Auditorium: Misirlou – L’Odissea del canto di amore greco

Dopo la triste notizia della scomparsa di Dick Dale, soprannominato “il re della chitarra surf”, ripercorriamo insieme la storia del suo brano più celebre, reso immortale quale colonna sonora del manifesto cinematografico di Quentin Tarantino, Pulp Fiction.

Hemispheres

Auditorium: Rush – Hemispheres

Cari lettori,Oggi voglio parlarvi di un grande rappresentante della cosiddetta “musica difficile”. Un album tanto bello e unico da non sentire il peso dell’età e che proprio in questi giorni compie 40 anni.Oggi parliamo di Hemispheres dei Rush. La genesi Il disco, pubblicato dalla band canadese nel 1978 per la Anthem Records e quinto in carriera,…
Scopri di più