#ParlaComeMangi: Chiacchiere senza glutine

Forse le conoscete come frappe, come cenci o come bugie, ma poco importa perché la ricetta rimane sempre la stessa. È un dolce tipico di Carnevale ed è preparato in tutta la nostra amata Penisola. In questa versione utilizzo la farina di riso adatta per chi è celiaco, infatti la ricetta è totalmente Gluten Free. Se volete fare la versione tradizionale, potete sostituire la farina di riso con quella 00’ senza cambiare la dose.

Ingredienti:

  • 300 g di farina di riso
  • 3 uova
  • 50 g di zucchero
  • 2 cucchiai di Vin Santo
  • 30 ml di olio di semi
  • 1 scorza d’arancia
  • Olio di semi per friggere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
SAMSUNG CAMERA PICTURES

Preparazione:

Prima di tutto creare una fontana con la farina di riso e al suo interno ci aggiungiamo le uova, lo zucchero, il Vin Santo, l’olio di semi e la scorza d’arancia grattugiata. Mescoliamo bene gli ingredienti che si trovano all’interno della fontana fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto amalgamiamo (sempre con l’aiuto della forchetta) la farina al composto in maniera graduale. Quando quest’ultimo inizia a diventare un impasto, possiamo iniziare ad impastare con le mani.

Lasciamo riposare per 30 minuti. È arrivata l’ora di dar forma alle nostre chiacchere: stendiamo l’impasto molto finemente e tagliamo tanti rettangolini con il tagliapasta. Per dare la forma tipica delle chiacchere, si fa un taglietto in mezzo, oppure si fa un taglio che parte dal centro fino alla base del rettangolo dando una forma che richiama molto quella dei pantaloni. A questo punto possiamo friggere in olio di semi bollente. Essendo un impasto molto sottile, basterà pochissimo tempo per la cottura quindi attenti a non bruciarli! Come tocco finale, lo zucchero a velo che non può mai mancare.

Commento nutrizionale (di Erika Bianconi)

Il mio intervento in questo tipo di ricette, più che a commentare il contenuto nutrizionale, sarà volto a fare informazione sul nebuloso e magnificente universo del “senza glutine”. Data l’ampiezza dell’argomento, mi permetto di dilungarmi aggiungendo i tasselli via via nelle prossime ricette gluten-free che proporremo. Quindi oggi partiamo dalle basi.

Cos’è il glutine?

Ormai tutti lo associano ai farinacei ma è contenuto anche in alcuni prodotti industriali, anche i meno sospetti, capiamo meglio perché. È un complesso proteico formato principalmente da due proteine, gliadina e glutenina, che si legano in presenza di acqua. È per questo che l’impasto del pane o di qualsiasi altro prodotto da forno diventa più elastico a forza di impastare, si sta favorendo la formazione del glutine. Questo elemento è fondamentale per la lievitazione, in quanto la sua elasticità permette l’imprigionamento dei gas prodotti dai lieviti durante la fermentazione degli zuccheri in tante piccole cellette che, una volta cotto l’impasto, determinano l’aspetto alveolato (tutto bucherellato) al suo interno. Perciò, dal punto di vista di un panettiere, più glutine contiene una farina tanto più è di qualità.
Curiosità: questo complesso proteico è l’ingrediente principale del seitan, uno dei prodotti maggiormente sfruttati da chi segue un’alimentazione principalmente vegetale.

Cos’è la celiachia?

È una malattia mediata dal sistema immunitario in risposta all’ingestione di glutine. Anche se solitamente viene diagnosticata durante l’infanzia e l’adolescenza, in realtà può svilupparsi a qualsiasi età, quindi d’accordo che vostra nonna non è più lucidissima e vi chiama col nome del cane, ma per una volta potrebbe averci visto giusto. È una malattia a eziologia multifattoriale, ovvero ci sono più concause. Le principali sono: predisposizione genetica e disbiosi intestinale. In particolare, sembra che il forte stress procurato alle pareti intestinali da malattie temporanee, antibiotici, alimentazione scorretta e altri tipi di accidenti, causino una riduzione nell’impermeabilità della barriera fornita dall’unione del microbiota (alias flora intestinale) e delle cellule della mucosa intestinale.

La permeabilità permette alle proteine del glutine non digerito di venire a contatto direttamente con il sistema immunitario, ovvero con le cellule che se sono predisposte geneticamente riconoscono la molecola come estranea e potenzialmente una minaccia, per cui producono degli anticorpi per contrastarla. Si attiva una risposta immunitaria molto incasinata (bisogna ammetterlo, non siamo proprio proprio una macchina perfetta) che finisce per danneggiare i villi intestinali, con conseguente malassorbimento dei nutrienti e una sintomatologia che può restringersi all’area intestinale (diarrea, stipsi, dolore addominale ricorrente…), ma può anche essere sistematica (mal di testa, vari disturbi secondari alla carenza di nutrienti, rallentamento nella crescita…).

Come si diagnostica?

Innanzitutto ricordo che, per avere una diagnosi ufficiale, bisogna rivolgersi a un gastroenterologo che procederà, qualora lo ritenga utile, a prescrivere gli accertamenti necessari. Per maggiori informazioni relative al tuo caso personale rimando al medico di base o pediatra di libera scelta. Gli esami a cui ci si deve sottoporre sono di diverso tipo:

  • Test genetici: si valuta la predisposizione genetica tramite l’analisi del “complesso maggiore di istocompatibilità”, che è un po’ come la nostra impronta digitale sotto forma di DNA e che negli esseri umani, abbreviata, è detta HLA. Le due sequenze indagate sono la DQ2 (positiva nel > 90% dei casi) e/o DQ8 (positiva nel 5% dei casi). La positività genica non è sufficiente a fare la diagnosi di malattia celiaca.
  • Test sierologici: sono poco invasivi perché si fanno sul sangue e, detto in modo semplice, vanno ad analizzare la presenza di anticorpi specifici per la molecola del glutine e per l’enzima “transglutaminasi” che, in condizioni normali, digerisce il glutine. Questi test vanno eseguiti sempre durante una dieta libera e mai in corso di dieta priva di glutine o in corso di terapia immunosoppressiva, altrimenti si rischia un risultato fintamente negativo.
  • Biopsia duodenale: necessaria per la valutazione istologica, cioè al microscopio, dell’integrità della parete intestinale. È volta a verificare l’eventuale atrofia dei villi o altri segni di danneggiamento della mucosa intestinale. Sarebbe il gold standard (non plus ultra) per la diagnosi, ma purtroppo l’atrofia della mucosa intestinale può avere anche altre cause.  
  • Gluten Challenge: è una prova empirica e, lo ammetto, un po’ sadomaso, ma necessaria qualora la persona abbia già intrapreso la dieta priva di glutine, oppure in età pediatrica in cui si preferisce non sottoporre a biopsia. Consiste nel sospendere completamente l’introduzione di glutine per un dato periodo, verificare l’andamento della sintomatologia che può migliorare oppure no e, infine, sotto il controllo medico reintrodurre il glutine nella dieta un po’ per volta per osservare un nesso causa-effetto tra assunzione di glutine e sintomatologia.

Come si cura?

Dalla celiachia vera e propria non si potrà mai guarire e non ci sono, per ora, medicine da prendere per poter comunque mangiare qualunque cosa senza stare male. Per farla breve, l’unica terapia efficace al 100% è la dieta completamente priva di glutine, che significa che la contaminazione dei cibi e degli utensili con minuscole tracce di glutine che può avvenire durante la lavorazione non è ammessa.

Ma allora cosa può mangiare una persona affetta da celiachia? Con Lisa, la nostra cuoca di fiducia, ci adopereremo per darti delle idee più o meno golose, per poterti godere ogni momento dell’anno in sicurezza e tranquillità, a partire da questo Carnevale. Perché chi l’ha detto che non ti possa godere i dolci della tradizione? E, cosa più importante, non ti sentirai più obbligato ad acquistare dei prodotti industriali già pronti e certificati, ma sarà sufficiente avere le accortezze giuste nella scelta degli ingredienti per poter preparare in casa praticamente tutto quello che mangiano le persone senza celiachia. Ecco qui una lista utile da avere sempre sott’occhio.

CEREALI CONTENENTI GLUTINE:

-Frumento
-Farro
-Segale
-Triticale
-Spelta (grano verde greco)
-Orzo
-Grano khorasan (Kamut®)
-Bulgur
-Avena (a meno che non sia certificata)

CEREALI E PSEUDOCEREALI NON CONTENENTI GLUTINE:

-Riso
-Mais
-Grano saraceno
-Miglio
-Amaranto
-Quinoa
-Teff
-Sorgo

54 thoughts on “#ParlaComeMangi: Chiacchiere senza glutine

  1. web hosting reviews says:

    Hey there! I could have sworn I’ve been to this
    site before but after checking through some of the post I
    realized it’s new to me. Anyhow, I’m definitely
    happy I found it and I’ll be bookmarking and checking back often!

    Rispondi
  2. best website hosting says:

    Terrific work! That is the type of information that
    should be shared across the net. Disgrace on Google
    for not positioning this post upper! Come on over and consult with my web site .

    Thank you =)

    Rispondi
  3. cheap flights says:

    An interesting discussion is definitely worth comment.
    I do think that you should publish more about this
    topic, it might not be a taboo subject but generally people do not speak about these subjects.
    To the next! Best wishes!! 3gqLYTc cheap flights

    Rispondi
  4. cheap flights says:

    Hello, after reading this awesome piece of writing
    i am too delighted to share my experience here with friends.
    y2yxvvfw cheap flights

    Rispondi
  5. cheap flights says:

    It is not my first time to pay a quick visit this web page, i am browsing this website dailly
    and obtain nice information from here all the time.

    Rispondi
  6. black mass says:

    At this time it appears like Expression Engine is the top blogging platform available right now.
    (from what I’ve read) Is that what you’re using on your blog?

    Rispondi
  7. website hosting companies says:

    hey there and thank you for your info – I’ve definitely picked up
    something new from right here. I did however expertise a
    few technical points using this website, since I experienced to reload the site a lot of times previous to I could get it to load correctly.
    I had been wondering if your web host is OK? Not that I’m complaining, but slow loading instances times will often affect your
    placement in google and could damage your high-quality score
    if advertising and marketing with Adwords. Anyway I am adding
    this RSS to my email and could look out for a lot more of your respective interesting content.
    Ensure that you update this again very soon.

    Rispondi
  8. best web hosting sites says:

    You’re so interesting! I don’t think I’ve read through something like
    this before. So wonderful to find someone with a few
    unique thoughts on this subject. Really.. thank you for starting this up.

    This site is one thing that is required on the internet, someone with some
    originality!

    Rispondi
  9. Women's Loungewear says:

    844829 158601If you are nonetheless on the fence: grab your favorite earphones, head down to a Best Buy and ask to plug them into a Zune then an iPod and see which one sounds far better to you, and which interface makes you smile far more. Then you will know which is appropriate for you. 502325

    Rispondi
  10. bitcoin-era-review says:

    970483 208534Good post. I learn something much more challenging on different blogs everyday. It will always be stimulating to read content from other writers and practice just a little something from their store. Id prefer to use some with the content on my blog whether you dont mind. Natually Ill give you a link on your internet blog. Thanks for sharing. 334091

    Rispondi
  11. couchtuner says:

    791990 105901Howdy! I just want to give an enormous thumbs up for the fantastic data you might have here on this post. I will likely be coming back to your weblog for much more soon. 858107

    Rispondi
  12. https://primewire.digital/ says:

    271629 520455Heya! I just wanted to ask if you ever have any issues with hackers? My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing many months of hard work due to no back up. Do you have any methods to stop hackers? 104324

    Rispondi
  13. cá cược bóng đá ảo says:

    875013 725703An intriguing discussion will probably be worth comment. I feel that you merely write significantly much more about this topic, it may possibly become a taboo subject but usually consumers are inadequate to communicate in on such topics. To another. Cheers 5965

    Rispondi
  14. Buy Albert Hoffman 1943 250ug Blotter Tabs Online for sale near me in USA Canada UK Australia overnight delivery cheap says:

    412778 870537Im impressed, I should say. Genuinely rarely do you encounter a weblog thats both educative and entertaining, and let me let you know, you could have hit the nail about the head. Your concept is outstanding; ab muscles something that too couple of people are speaking intelligently about. Im delighted i identified this in my hunt for something about it. 11445

    Rispondi
  15. mo thay con cho says:

    262259 604482Fantastic beat ! I wish to apprentice although you amend your internet web site, how can i subscribe for a weblog internet site? The account aided me a appropriate deal. I had been just a little bit acquainted of this your broadcast provided bright clear thought 354188

    Rispondi
  16. eatverts.com says:

    387615 895411Wow, remarkable weblog layout! How long have you been blogging for? you make blogging look easy. The overall look of your website is amazing, as nicely as the content material! 842929

    Rispondi
  17. soi cau lo de kep says:

    559338 668664This web site can be a walk-through its the details you wanted concerning this and didnt know who to ask. Glimpse here, and youll undoubtedly discover it. 753308

    Rispondi
  18. nam mo thay ran danh con gi says:

    501557 815531Greatest fighter toasts ought to entertain and supply prize on your couples. Initially audio system next to obnoxious crowd would be wise to recognize one specific gold colored strategy as to public speaking, which is private interests self. finest man jokes 571958

    Rispondi
  19. tai game poker says:

    544306 691501Aw, this was a quite nice post. In thought I wish to put in writing like this furthermore – taking time and precise effort to make an superb article but what can I say I procrastinate alot and under no circumstances appear to get something done. 102915

    Rispondi
  20. is blazing trader a scam? says:

    160913 32894Thanks for your time so a lot for your impressive and wonderful guide. I will not be reluctant to endorse your web sites to any individual who need to receive direction on this problem. 285244

    Rispondi
  21. pinewswire says:

    82498 141053Does your blog have a contact page? Im having a tough time locating it but, Id like to send you an e-mail. Ive got some suggestions for your weblog you may be interested in hearing. Either way, wonderful site and I appear forward to seeing it expand more than time. 123823

    Rispondi
  22. Immediate Edge Review says:

    653261 149424There will be several entirely different portions about the LA Weight reduction eating program and 1 is actually important. Begin stage is your truly truly of these extra load. weight loss 176922

    Rispondi
  23. 슈어맨 says:

    615991 34195I want to thank you for the excellent post!! I certainly liked every bit of it. Ive bookmarked your internet web site so I can take a look at the latest articles you post later on. 216961

    Rispondi
  24. eatverts says:

    72048 667864Thanks for the auspicious writeup. It truly used to be a leisure account it. Glance complicated to a lot more delivered agreeable from you! Nonetheless, how can we be in contact? 989140

    Rispondi
  25. ноутбуки кривой рог says:

    928636 83240Someone necessarily assist to make critically articles Id state. This is the first time I frequented your web page and thus far? I amazed with the analysis you produced to make this actual submit incredible. Outstanding activity! 534298

    Rispondi
  26. EV EatVerts says:

    756615 359187While youre any of the lucky enough choices, it comes evidently, whilst capture the fancy of the specific coveted by ly folks other useful you you meet may possibly well have hard times this particular problem. pre owned awnings 374105

    Rispondi
  27. bitcoineraonline.com says:

    71338 640439Spot up for this write-up, I really feel this outstanding internet site requirements a whole lot much more consideration. Ill much more likely be once once more to read considerably far more, thank you that info. 832763

    Rispondi
  28. thenaturalpenguin.com says:

    960687 68711Hi! Someone in my Facebook group shared this website with us so I came to check it out. Im surely loving the information. Im book-marking and will probably be tweeting this to my followers! Outstanding blog and wonderful design and style. 776900

    Rispondi
  29. internet says:

    353470 443867Exceptional weblog here! Also your site loads up quite quick! What host are you using? Can I get your affiliate link to your host? I wish my site loaded up as quickly as yours lol xrumer 733785

    Rispondi
  30. Immediate Edge Review 2020 says:

    81269 589953Having been just searching at useful blog articles with regard towards the project research when My partner and i happened to stumble on yours. Thanks for this practical information! 226153

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *