Ciambella alla zucca e cannella

Ciao a tutti! Oggi vi spiegherò come preparare un dolce semplice e gustoso, perfettamente in tema per l’autunno e per la festa di Halloween: la ciambella alla zucca e cannella!

Ciambella alla zucca
Ciambella alla zucca

Ingredienti:

  • 250 g di zucca
  • 100 ml di olio di semi
  • 100 ml di latte
  • 150 g di zucchero
  • 2 uova
  • 300 g di farina
  • 1 bustina di lievito
  • Cannella q.

Preparazione:

Prima di iniziare la ricetta, occorre cuocere la zucca: mettiamo a scaldare un pentolino d’acqua e lo portiamo a ebollizione. A questo punto possiamo aggiungere la zucca precedentemente tagliata a cubetti e lasciamo bollire finché quest’ultima non è cotta (serviranno circa 5/6 minuti), la scoliamo e la lasciamo raffreddare.

A parte, montiamo con l’aiuto delle fruste elettriche, le uova con lo zucchero fino a quando non diventa un composto chiaro e spumoso. Poi aggiungiamo poco alla volta l’olio di semi continuando a montare, fino a quando non abbiamo ottenuto un composto omogeneo.

A questo punto occorre aggiungere la nostra zucca, ma prima dobbiamo frullarla nel mixer insieme al latte per ottenere una sorta di purea che aggiungeremo al nostro composto. Una volta aggiunto, continuiamo a montare bene e infine aggiungere poco alla volta la farina setacciata con il lievito. Per dare una nota aromatica al nostro dolce, aggiungiamo un po’ di cannella in polvere e inforniamo in uno stampo da ciambella di 24 cm a 180°C per 30/40 minuti. Per essere sicuri della cottura, vi basterà fare la prova stecchino.

Consigli:

La preparazione della ciambella alla zucca e cannella non necessita di particolari attenzioni, però l’unico consiglio che vi vorrei dare è quello di far raffreddare bene la zucca prima di metterla all’interno dell’impasto. Questo perché se la zucca è ancora bollente, c’è il rischio che l’uovo si cuocia e questo non va bene per un dolce. Se volete fare una ciambella più golosa, potete aggiungere delle gocce di cioccolato fondente nell’impasto. Se invece preferite fare delle monoporzioni, potete creare dei muffin con l’utilizzo dei pirottini di carta: in questo caso la durata di cottura sarà di 15/20 minuti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *